Computer di stazione

Si tratta di computer di stazione modulari, progettati per essere utilizzati in applicazioni di controllo per impianti di media, alta e altissima tensione. Sono dispositivi in grado di integrare la gestione tradizionale dei segnali di I/O con varie altre funzionalità. Gli apparati sono infatti dotati di numerose funzioni integrate, completamente configurabili, e di un’ampia possibilità di comunicazione che li rende una soluzione ottimale e a costo contenuto anche come RTU o dispositivi di controllo per sistemi di automazione in tempo reale.
Dal punto di vista software, i computer di stazione sono dotati di SCADA e Soft-PLC.

Tecnologie utilizzate

  • CPU Atom x86
  • Windows Compact 7
  • Windows Embedded Drivers
  • Visual Studio Platform Builder
  • Linguaggio C/C++
  • QT Creator
  • Protocolli IEC61850, IEC60870, MODBUS
  • SCADA Zenon (Copadata)
  • SoftPLC Straton (Copadata)